Biografia

Torna alla Home

La passione per la tassidermia è nata nel 2004 quando, ancora studente di scienze naturali all’Università di Padova, durante l’attività di volontariato presso il museo universitario di zoologia, ho trovato le ossa di un vecchio elefante dimenticate in un magazzino. 

Quelle ossa, la ricostruzione delle vicende che raccontavano, il loro restauro e il successivo montaggio sono state l’argomento della mia tesi di laurea e contemporaneamente l’inizio di tutta la mia storia professionale. Inizialmente sono andato in Toscana da un maestro ad imparare l’arte. Trascorsi due anni e dopo aver capito che la tassidermia e il restauro sarebbero stati il mio mestiere sono partito per l’estero. 

Nel 2005, prima di esportare le mie competenze in altri paesi, ho vinto il premio unico conferito annualmente ad un neo laureato dall’Accademia delle Scienze a Roma per la migliore tesi di laurea in “Storia della Biologia”. 

Nel 2007  sono partito per la Spagna dove sono rimasto 4 anni. Lì, ho lavorato al Museo di Scienze Naturali di Granada, all’università di Granada, a Cordoba al museo di storia naturale di Cabra e a Madrid, dedicandomi principalmente al recupero e al restauro delle collezioni storiche di zoologia e alla tassidermia. Dopo l’esperienza spagnola sono stato negli Stati Uniti dove ho presentato e prestato le mie particolari competenze a Chicago, a Philadelphia, a Boston e a New York.

Tornato in Italia per alcuni interventi di restauro presso il Museo di Scienze di Padova, sono subito ripartito per il Portogallo. 

Al ritorno da quest’ultima esperienza ho deciso di aprire un’attività tutta mia e di continuare a fare questo mestiere come libero professionista: nel 2013 ho fondato la Animal Factor Studio sede attuale del mio laboratorio di tassidermia e iperrealismo.

Puoi scaricare il mio Curriculum Vitae cliccando il seguente link ->  CV_Michelon_Alberto

Torna alla Home